Voucher Baby-Sitting

2
17

Le domande per le richieste si potranno fare molto probabilmente a partire dalla prima settimana di aprile. Il voucher spetta ai genitori di figli minori di 12 anni alla data del 5 marzo 2020 e in particolare a genitori lavoratori dipendenti, lavoratori iscritti in via esclusiva alla Gestione separata Inps e lavoratori autonomi (iscritti e non all’Inps).

Occorre registrare, entrambe le parti, genitore, come datore di lavoro e baby sitter, come beneficiaria della prestazione occasionale, su “libretto di famiglia”.

Il “libretto di famiglia” si può richiedere tramite PIN personale sul sito INPS nella sezione – prestazioni occasionali. Ricordiamo che il voucher baby sitter si può richiedere solamente se la baby sitter è regolarmente assunta, in precedenza alla richiesta del voucher. Il contratto per baby sitter rientra nella tipologia “colf e badanti”.

2 Commenti

  1. Buongiorno, è possibile richiedere il voucher avendo gia’ chiesto il congedo straordinario? Se non contemporaneamente almeno in un secondo tempo? Grazi

    • Buonasera Marco, contemporaneamente ai giorni di congedo no, si potrà richiedere successivamente ai giorni di congedo richiesti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui